Qualsiasi trauma, in particolare se a carico dell’apparato locomotore, (fratture, distorsioni, interventi chirurgici…) può provocare in modo diretto o indiretto, immediato o successivo, danni, impotenza funzionale, posture scorrette ed algie. Se l’indicazione medica specialistica è per Terapie strumentali e Riabilitative, ci si rivolgerà al FISIOTERAPISTA. Successivamente, per il ritorno alla normale vita ed attività, ci si rivolgerà al CHINESIOLOGO che predisporrà un programma motorio personalizzato per la Rieducazione specifica, articolare o muscolare sia distrettuale, della zona interessata dal trauma, che generale, per un approccio più globale alla persona.