occhi_a Saccadi

Maria Roberta Zilio, insegnante Metodo Feldenkrais®, propone cicli di lezioni Feldenkrais arricchite dal lavoro del dr. Bates .

H. BATES fu medico e oftalmologo, sviluppò e creò un metodo olistico di lavoro per affrontare i problemi visivi attraverso il movimento, il rilassamento e la centralizzazione; uniti a imaging e memoria che ne sono alla base.

L’occhio è una delle parti più evolute del sistema nervoso e la vista, tra i diversi sistemi sensoriali, rappresenta la principale porta d’ingresso per le informazioni che arrivano al cervello dal mondo esterno, che integrate a livello centrale forniscono spie fondamentali per la postura non solo della cervicale.

Agli albori dell’essere umano gli occhi erano fondamentali per la sopravvivenza ma l’evoluzione e il progresso della civiltà moderna, cambiando lo stile di vita, hanno fatto perdere all’uomo la funzione naturale della visione. Ora gli occhi sono “strumento di cultura” si usano per leggere, scrivere, guidare ovvero verso tutte le attività attentive.

Obiettivo dell’educazione visiva è ritrovare il modo naturale, funzionale ed efficiente di usare il sistema visivo cambiando consapevolmente le proprie abitudini attraverso la metodologia Bates® e Feldenkrais®.

L’attività si offre a tutti coloro  che, per motivi di lavoro, di studio o problematiche specifiche del sistema visivo hanno disturbi nel loro modo di vedere. Si migliorano così anche altri aspetti come la flessibilità, la postura, le difficoltà di attenzione, di concentrazione e di memoria.