Attività

DI GRUPPO

Attività

I nostri percorsi di gruppo sono strutturati su diversi corsi che possono aiutare i nostri utenti in base alle loro esigenze

Su misura

I percorsi sono strutturati in base all’età alle diverse intesità e specificità

Obiettivi

Verranno fissati obiettivi comuni a breve, medio e lungo termine a cui fa seguito la programmazione di un Progetto di Rieducazione Individuale (PRI) da realizzarsi in palestra tramite esercizi chinesiologici con la SchedaPersonalizzata.

Metodo

Le attività di gruppo danno la possibilità di svolgere attività a contatto con altri utenti in un clima di armonia e condivisione.

I corsi

Presso il Centro si tengo diverse attività che vengono svolte in piccoli gruppi con programmi di lavoro propri e differenziati per età, intensità e specificità

Pilates

Il metodo Pilates è un sistema di allenamento sviluppato nel 1920 da Joseph Pilates che mira allo sviluppo armonico e fluido dei movimenti, rinforzando tutto il corpo, senza creare un eccesso di massa muscolare. L’utilità di tale metodo risiede nell’acquisire consapevolezza del respiro e della corretta postura della colonna vertebrale rinforzando i muscoli profondi del tronco (paravertebrali), fondamentali per la stabilizzazione del rachide e nella prevenzione delle patologie vertebrali.

Feldenkrais

Il metodo Feldenkrais prende il nome dal suo inventore Moshe Feldenkrais, scienziato Israeliano (Russia 1904 – Israele 1984). Le sue conoscenze scientifiche (laurea in Ingegneria Meccanica ed Elettrica a Parigi, dottorato in Fisica alla Sorbona, ricercatore), la sua formazione in Arti Marziali di autodifesa ed un incidente al ginocchio, lo portarono ad elaborare un metodo pratico di lavoro sul corpo dove l’individuo impara ad “organizzarsi attraverso la percezione ed il movimento”. Dopo anni di esperienza ed ottimi risultati sulle persone si dedica all’insegnamento in Europa, USA, Israele.

Mantenimento

Pone le basi pratiche nella Back School, spazia da una presa di coscienza del proprio corpo nello spazio ad un leggero ma impegnativo fitness, al rilassamento, al coordinamento motorio, con una moderata attivitò cardiovascolare, per “mantenere” in forma la persona nella sua totalità. Viene svolta in gruppo con l’uso di piccoli attrezzi quali rotoli propriocettivi, fit ball, palloni, soft ball, disc’o’sit utili per coadiuvare l’insegnante nella proposta motoria.

Tai Chi Chuan

Il Tai Chi Chuan è una antica arte marziale cinese che non prevede l’uso della forza riequilibrando i meridiani. Con movimenti fluidi ed armonici agisce su mente e corpo favorendo uno stato di benessere psicofisico, migliorando l’autocontrollo e permettendo di recuperare elasticità, equilibrio, coordinazione e capacità di concentrazione, anche se lo si inizia a praticare da adulti o in età avanzata. Nella sezione download del sito è presente un interessante articolo sull’Efficacia del Tai Chi Chuan

Pancafit

Pancafit è un attrezzo ideato per poter riequilibrare le tensioni muscolari responsabili di numerose problematiche a carico della postura che portano a disturbi fisici. La metodologia si basa sull’allungamento delle catene miofasciali muscolari.
Lo stress quotidiano, traumi fisici, attività sportiva non equilibrata, sedentarietà e l’età, sono alcuni degli elementi che provocano “tensioni eccessive e accorciamenti muscolari”. Pancafit sulla muscolatura allentando e riequilibrando i muscoli retratti che sono i maggiori responsabili di alterazioni posturali, dolori e infortuni.

Ginnastica Dolce

E’ rivolta agli over sessanta di ambo i sessi. Viene svolta in gruppo con esercizi diversificati a corpo libero e con l’utilizzo di piccoli attrezzi di nuova generazione che permettono il mantenimento, l’attivazione ed in certi casi il recupero di capacità motorie dimenticate o perse a causa dell’invecchiamento. Utile quindi per la sensibilità tattile e propriocettiva, per riacquisire le percezioni vitali del corpo nonché il rapporto con la gravità e lo spazio, con una rieducazione globale al movimento e riattivazione delle funzionalità psicomotorie.

Ginnastica ipopressiva

Le tecniche ipopressive sono un nuovo e rivoluzionario metodo di riprogrammazione posturale globale. Permettono di tonificare la fascia addominale e il pavimento pelvico mentre riequilibriamo la statica della colonna vertebrale, raggiungendo così risultati positivi sulle patologie e sul benessere globale. Un buon tono addominale permette una buona postura; tuttavia è stato ampiamente dimostrato l’effetto negativo degli esercizi addominali “classici” mal eseguiti sul tono del pavimento pelvico e del loro impatto nella gestione dei prolassi pelvici. A differenza degli esercizi addominali tradizionali che provocano un aumento di pressione nell’addome, (e quindi addome prominente, incontinenza urinaria, prolassi genitali, stitichezza e disfunzioni sessuali) l’ipopressiva, diminuisce la pressione nell’addome, aumentando il tono del pavimento pelvico e della fascia addominale, migliorandone la postura, prevenendo l’incontinenza urinaria, migliorando la vascolarizzazione pelvi-perineale e degli arti inferiori riuscendo anche a ridurre efficacemente la circonferenza del punto vita.

Rieducazione pelvi perineale

Per l’Anatomia il Perineo è come un “pavimento” costituito da ossa  muscoli e legamenti e che è predisposto a diverse funzioni: minzione, defecazione e sessuale.
Le disfunzioni dell’apparato urogenitale sono in netto aumento negli ultimi anni. Molte donne ed uomini soffrono di disturbi quali: incontinenze, prolassi, dolori, che interessano alcuni organi correlati, sia la zona genitale (utero) che fecale (retto) e urinaria (vescica).
Le cause sono multifattoriali: ipotonia, posture scorrette, gravidanze/parti, squilibri ormonali (menopausa), invecchiamento o infezioni ricorrenti. I sintomi influenzano spesso negativamente la qualità della vita.
La prevenzione parte dall’adolescenza, il problema spesso non viene affrontato correttamente e a volte tenuto nascosto. Le prime avvisaglie non vanno trascurate ed una corretta diagnosi è alla base di una buona Rieducazione. Se la problematica è a un livello avanzato, meglio accedere a strutture Ospedaliere per trattamenti Riabilitativi Fisioterapici, e successivamente intraprendere un adeguato percorso Rieducativo.
Capire il problema, affrontarlo con realismo, iniziare precocemente gli esercizi adeguati, svolgendoli correttamente e  affidarsi a personale specializzato, sono le armi vincenti per tenere sotto controllo i sintomi.
La Rieducazione del pavimento Pelvico si sviluppa attraverso i seguenti passi: presa di coscienza, esercizi specifici, esecuzione corretta, costanza e allenamento.

45’ relax

45 minuti di rilassamento svolto attraverso l’ausilio di tecniche di allungamento muscolare sia analitico che globale con particolare attenzione allo stretching posturale. Questa attività è consigliata a chi soffre di contrazioni muscolari e retrazioni delle catene. Aiuta il rilassamento e toglie quelle tensioni che si accumulano durante la giornata.

Educazione visiva

Maria Roberta Zilio, insegnante Metodo Feldenkrais®, propone cicli di lezioni Feldenkrais arricchite dal lavoro del dr. Bates. H. BATES fu medico e oftalmologo, sviluppò e creò un metodo olistico di lavoro per affrontare i problemi visivi attraverso il movimento, il rilassamento e la centralizzazione; uniti a imaging e memoria che ne sono alla base. L’occhio è una delle parti più evolute del sistema nervoso e la vista, tra i diversi sistemi sensoriali, rappresenta la principale porta d’ingresso per le informazioni che arrivano al cervello dal mondo esterno, che integrate a livello centrale forniscono spie fondamentali per la postura non solo della cervicale.

Nordic Walking

Il Nordic Walking è una forma di attività fisica svolta semplicemente camminando. Consiste in una camminata naturale in cui viene inserito l’ausilio di bastoncini, non come semplice appoggio ma, attraverso l’azione di spinta svolta dalle braccia, come strumenti funzionali alla progressione. L’utilizzo dei bastoncini nel Nordic Walking non è finalizzato ad andare più veloci o a fare meno fatica ma è stato studiato per permettere di coinvolgere la maggior parte della muscolatura del nostro corpo, sia degli arti superiori e del tronco che di quelli inferiori, ottenendo così una grande serie di benefici.

Corso NIA

E’ una pratica di movimento unica, cardiovascolare che stimola e allena corpo, mente, emozioni e spirito. Nia è divertente, creativa, trasformativa.
E’ musica e movimento ispirato dalla danza, le arti marziali e le tecniche posturali, le terapie corporee”.